Workstation automatizzata Biomek i5

Miglioramento delle performance e del tempo di autonomia. Biomek i5 è l’ultima novità nella nostra gamma di sistemi di manipolazione dei liquidi e rappresenta il meglio di ciò che ha reso Biomek un marchio leader del settore. Inoltre, Biomek i5 include una serie di miglioramenti suggeriti dai nostri clienti in tutto il mondo.

  • Ideale per processi di lavoro a media ed elevata produttività
  • 25 posizioni del piano di lavoro
  • Intervalli del volume di pipettaggio di 0,5-1.000 µl (multicanale) o di 0,5-5.000 µl (Span-8)
  • Testina singola multicanale (96/384) o pipettaggio Span-8 con pinza

Explore Biomek i5 Models

Funzioni della workstation automatizzata Biomek i5

Spazio di lavoro versatile

  • Piattaforma aperta con piano di lavoro a griglia
  • Luce interna a LED che illumina lo spazio di lavoro
  • Posizionatori automatici di articoli da laboratorio (ALP) per la processazione dei campioni
  • Versione chiusa opzionale per proteggere i campioni dal particolato aereo
  • Integrazione di altri dispositivi sul piano di lavoro e al suo esterno
  • Configurabile per applicazioni specifiche

Gestione flessibile del pipettaggio e del flusso di lavoro

  • Testina multicanale (96/384/strumento perno) o pipettaggio Span-8
  • Testina per pipettaggio multicanale da 1 ml di grande volume
  • Pinza rotante facilmente accessibile con design unico a ganasce decentrate
  • Punte monouso e fisse Biomek, inclusa la perforazione del setto
  • Volumi di trasferimento da 0,5 a 5.000 µl
  • Calibrazione indipendente della sonda Span-8
  • Rilevazione di livello del liquido a 8 canali 
  • Supporta materiale di laboratorio, dalle provette alle micropiastre da 1.536 pozzetti
  • Pipettaggio accurato all’interno dei pozzetti

Sistema di semplice funzionamento

  • Facile automatizzazione dei processi esistenti ed esecuzione di modifiche rapide del flusso di lavoro
  • Basato su software a icone con tracciamento dei dati e connettività LIMS
  • Sistema operativo Windows 10
  • Estensione del funzionamento autonomo con software di programmazione e gestione dei processi
  • Framing automatizzato del piano di lavoro
  • Operazioni basate sui dati inclusi hit-picking e normalizzazione
  • Funzione di sicurezza barriera fotoelettrica
  • Barra luminosa dello stato della strumentazione
  • Telecamere DeckOptix per monitoraggio in diretta a distanza e registrazione video in caso di errore

Soluzioni concentrate sull’applicazione

  • Analisi consultiva del flusso di lavoro
  • Applicazione a opera di esperti e supporto tecnico
  • Metodi e capacità automatizzati validati Biomek per i flussi di lavoro della genomica, della scoperta di farmaci e della ricerca di base

Specifiche del prodotto Biomek i5

Minimum Table Support Requirements 71x83cm(28x33in)
Pod and Tool Type 1μL - 300 μL 96-Channel Head; 5 μL -1200 μL 96-Channel head; 0.5 μL - 60 μL Multichannel-384 Head
Tip Type T30_384; T25F_384; T50_384; T40F_384; T80_384; T40F; T80_LLS; T40F_LSS; T90; T50F; T90_LSS; T50F_LLS; T230; T230_LSS; T190F_LLS; T230_WB; T1070; T1020_WB
Software Biomek software, SAMI EX scheduling software, Biomek PowerPack software, Biomek Method Launcher, DART 2.0 software
Item Specifications Referenced B87583

Content and Resources

Filter by:
Resource Type
Flexible ELISA automation with the Biomek i5 Workstation Enzyme-linked immunosorbent assays (ELISAs) are a common analytical tool for detecting the presence of a protein or other molecules of interest
Cell Culture Automating Cell Maintenance Cell culture is an essential workflow that enables studies to be performed in drug discovery and scientific
A highly consistent BCA assay on Biomek i-Series The BCA (bicinchoninic acid) assay is a popular method used in quantification of proteins
Biomek i–Series Automated Illumina® TruSight Tumor 170 32 Sample Method The TruSight® Tumor 170 sequencing assay is a qualitative oncology test optimized for the detection of gene variants across 170 gene targets in nucleic acids (DNA and RNA) extracted from formalin–fixed, paraffin–embedded (FFPE) cancer tissue samples.
A Highly Consistent Lowry Method on Biomek i-Series The quantification is based on peptide bonds of proteins reacting with copper under alkaline conditions followed by copper-catalyzed oxidation of aromatic amino acids, producing blue color

Documenti tecnici