Ingegneria degli anticorpi: Post-Fusione

L’automazione del processo post-fusione elimina le fasi laboriose e prolungate per settimane di elaborazione di laboratorio per la selezione di cloni monocellulari stabili e ad alto rendimento. La workstation Biomek Post-Fusion aumenta la coerenza e la capacità produttiva a partire dalla verifica della monoclonalità limitando la diluizione e continuando la quantificazione delle proteine e l’hit-picking data-driven.

Il sistema descritto di seguito è un esempio di un sistema di gestione di liquidi integrato Biomek i7, configurato per gestire in modo efficiente il processo di ibridoma post fusione. La configurazione del sistema può essere modificata per includere altri dispositivi analitici o apparecchiature di laboratorio, in base alle esigenze specifiche del flusso di lavoro.



Note applicative

Document Title Description Format Size

Ingegneria degli anticorpi